Un ragazzino e il suo papà

il

Stavo arrivando alla cassa in un Hobby Center e la mia attenzione viene catturata da un ragazzo e dal suo papà.

Il ragazzino tiene un sacco grande con attrezzi vari e, contemporaneamente, spinge la sedia a rotelle sulla quale siede il papà. Si parlano e ridono, cercano tra gli scaffali e la complicità che li lega è visibile, si tocca.

Amore, rispetto, affetto.

Il pensiero è andato a mia figlia adolescente e alla complicità che vorrei…..

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. lupus.sine.fabula ha detto:

    Da adolescente non avevo tutta quella complicità con i miei genitori; e credo sia giusto così. Ma da grande sono ‘tornata’ da loro, e credo che se non mi fossi allontanata non li avrei mai amati davvero…

    1. Elena ha detto:

      Sì hai ragione, nemmeno io avevo complicità! Però da mamma è difficile vivere l’adolescenza della figlia!!! Un abbraccio

  2. stravagaria ha detto:

    L’adolescenza dei figli spesso significa vivere con un tizzone ardente da maneggiare con le pinze per il caminetto. Quelle lunghe per intenderci! Poi verso i venti migliora, l’importante è non mollare mai e continuare ad esserci anche quando sarebbe più semplice fare gli evanescenti 🙂

    1. Elena ha detto:

      Si !!! Evanescente ecco come vorrei essere ma con ci riesco e mi arrabbio anche con me stessa…..I 20 sono lontani, siamo quasi a 15…! Grazie per il pensiero!

  3. a volte, i problemi veri, aiutano.

    1. Elena ha detto:

      Un abbraccio grandissimo!

  4. stefano re ha detto:

    un quadro anche commovente…
    tranquilla Elena, chi bene semina, bene raccoglie
    Stefano

    1. Elena ha detto:

      Speriamo!!! A presto

  5. Claudio Torchio ha detto:

    Chissà perchè il papà era sulla sedia. Un incidente? Allora forse il figlio era felice di averlo ancora con lui. Una malattia in corso? Allora il figlio stava cercando di vivere quanto più possibile con il suo papà per aver quanti più ricordi possibile da serbare per quando non l’avrà più.
    L’immagine di un sentimento. Un’immagine d’amore.
    Grazie per questo spaccato di vita
    un abbraccio
    Claudio

    1. Elena ha detto:

      Grazie a te per il commento! Non so cosa sia successo, ma è stato molto toccante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...