Lo so che sapete che adoro leggere. L’ho raccontato tantissime volte!

La scrittura invece mi è sempre sembrata un’arte troppo lontana dalla mia velocità, dai miei tempi, dalle mie corse, dal mio modo di limare sempre per fare in tempo a fare tutto. Però mi ha sempre affascinato. Da piccola, come tutti, ho scritto qualche pagina di diario, da grande ho scritto temi e spesso mi piaceva pure. Però non ho mai pensato di scrivere un racconto o una storia. La curiosità di scrivere però c’è e non so dove mi porterà.

E siccome le cose non succedono a caso, ecco che nella mia città è stato organizzato un corso di scrittura creativa per principianti. Un luogo magico, sembra una terrazza verso la fantasia, l’atmosfera è raccolta, il the di metà mattina mi ricorda le coccole della mamma quando ero bimba, non ci sono obblighi ma solo tanta energia. L’insegnante è dolce, coinvolgente, paziente, colta, i compagni stimolanti e simpatici. E poi ho iniziato con due amiche del cuore. E così per ora di sabato, ma poi di lunedì sera ho dato il via ad un  percorso di sperimentazione. Come mi piace!!!

Anna, l’insegnante ci guida nelle nostre prove e ci corregge i nostri errori. Ci orienta verso tecniche di scrittura che, peraltro, a me risuonano come luci quando leggo più che quando scrivo.

In compenso la ginnastica danzata ho dovuto abbandonarla, perchè la mia schiena non riusciva a reggere i movimenti.

Alcuni progetti si sono arenati, altri sono partiti.

Qualche ansia per la salute dei miei accompagna le giornate e spesso le notti. I

l reflusso e i noduli alle corde vocali stanno impegnandosi molto a farmi stare senza voce….che sia un segno anche questo del destino?  Vorrà forse dire che dovrò parlare di meno e scrivere di più?!

Buon we!

IMG_1729 (1).jpg

Noi alle prese con spunti per la creatività

IMG_1730.jpg

Appunti al pc perché a mano non so più scrivere

 

Annunci