Tag

,

Premetto che sono freddolosa e cha abbandono la maglia della salute solo da maggio a ottobre (però non metto la canottiera della nonna ma canottierine carine). Oggi tentando di mettere in ordine con la bipede:

“Ma questa maglietta non l’ hai quasi mai messa”—Mamma ma è pesante

“E questo magliocino è carino”—-Eh ma è di lana, a scuola fa caldo un caldo tremendo

“E questi pantaloni sono di velluto, ti stanno bene” —-Sì e poi fanno proprio inverno

“Bello questo maglione di cotone, però è aperto davanti fa freddo”—-Urca cavolo domani lo metto!

Morale: si indossano solo canottiere (anche una sopra l’altra, ma non quelle della salute ovviamente) con sopra le felpe (leggere), le calze sono solo pedule perchè i piedi non hanno mai freddo, le magliette con le maniche corte vanno solo in inverno ma raramente (perché in estate si mettono quelle a maniche lunghe purché mooolto leggere) , i pantaloni invernali non esistono, i maglioni di lana scaldano troppo.

Domani quando per l’ennesima volta mi sentirò dire “uffi mamma ma questo raffreddore non mi passa mai,e poi ho anche mal di gola e anche mal di testa con la sensazione di naso chiuso” —Eh ma cara son solo mali  di stagione, soprattutto se l’abbigliamento non è di stagione!

Advertisements