Conversazioni tra due generazioni che si avvicinano

il

Abbiamo regalato un iPhone alla nonna (che fino ad ora usava un telefonico medioevale). La bipede ha fatto qualche “lezione” alla nonna sull’utilizzo e poi le abbiamo lasciato le vacanze per lavorarci un po’ su.

Dopo le vacanze scopriamo che:

  • la nonna ha dovuto fare due ricariche per utilizzo della rete (ma non si sa cosa abbia realmente visto e se abbia comprato senza rendersene conto alcune applicazioni)
  • le impostazioni sono state cambiate, ma non la nonna non sa come sia successo
  • Il nonno usava il telefono di nascosto per dimostrare alla nonna di essere più bravo (ma con scarso successo)
  • la nonna ha aperto tutte le applicazioni ma non ne ha capito l’utilizzo.

Ieri la nonna telefona alla bipede nipote

“Ciao nan (termine dialettale milanese), ma come faccio a spegnere la musica?”

“Ma nonna a che volume ascolti, sembra che tu sia da Abercrombie! Comunque chiudi l’applicazione e sei a posto”

Dopo una mezz’ ora ecco la nonna che chiama con il fisso

“ma adesso il telefono è spento e c’è scritto sim bloccata, cosa devo fare?

“digitare il pin”

“il pin e cosa è, che complicasiun (sempre termine dialettale”

“va bene nonna domani vengo a fare un salto e ti spiego”

“si nan e io ti faccio le patatine fritte”

Sorrido e pure un po’ mi commuovo al pensiero di nonna e nipote che ridono insieme davanti alla “tecnologia”

Ps quando io ero ragazzina, il telefono era un costo e non potevo usarlo molto perchè scendevano gli scatti. Ma ora pure la nonna (ex mamma) ha cambiato approccio!?

49 commenti Aggiungi il tuo

  1. Pendolante ha detto:

    Da noi è pane quotidiano: i miei chiamano per problemi di telefono e ricambiano ampiamente con caldaie, tapparelle e pasta fatta in casa

    1. Elena ha detto:

      Mutuo soccorso!

  2. manutenzionepiscina ha detto:

    Molto belle queste conversazioni, questo scambio o meglio interazione tra generazioni!
    I nonni sono sempre i nonni! Ci amano e ci difendono sempre e se qualche volta ci chiedono aiuto noi dobbiamo essere felici di poterlo fare.

    1. Elena ha detto:

      Io con la mia di nonna ho avuto un rapporto splendido, mi manca tantissimo (ed è morta a 100 anni)

      1. manutenzionepiscina ha detto:

        Mi manca infinitamente mia nonna, io l’adoravo. E’ morta da circa sette mesi (aveva 94 anni) ed è molto difficile per me questo periodo.

      2. Elena ha detto:

        Che brutti momenti! Io la sogno molto spesso. Un abbraccio grande

      3. manutenzionepiscina ha detto:

        Grazie!

  3. newwhitebear ha detto:

    Dovevi regalarle un bel Brondi, come quello che si vede in TV. Semplice e di facile comprensione. Iphone? Vade retro, Satana! Dico io, che il telefono lo uso solo per telefonare. Mi basta e avanza il PC. Sono da ospizio dei vecchi?
    Serena serata e felice fine settimana
    Un abbraccio

    1. Elena ha detto:

      Noooo sei super in gamba! Ma i miei non usano il pc, però volevano modernizzarsi….Baci e buon we

      1. newwhitebear ha detto:

        Ma Iphone è complicato. Aspetto la seconda parte . Incontro nonna e nan.
        Baci

        PS non sono super! Gli smartphone li odio. Al momento ne uno con S.O. fuori standard e con il quale faccio solo telefonate!

      2. Elena ha detto:

        Nooo io sono iphone dipendente! In generale direi mac dipendente!

      3. newwhitebear ha detto:

        In effetti è un S.O. che non mi è mai piaciuto. Forse non c’è stato il feeeling iniziale. Comunque Iphone è terribile per succhiare risorse (leggi euro)

  4. speranzah ha detto:

    Pure i nostri genitori ci tengono impegnati tutti quanti con i telefoni e vari. In pochi decenni è cambiato tutto!

    1. Elena ha detto:

      Io avevo il telefono con la ghiera!

  5. stravagaria ha detto:

    Regalo “pericolosissimo” 😉 le nonne riescono a fare cose stranissime coi telefonini!

  6. tramedipensieri ha detto:

    ahahh hahahh bellissima!
    Sta storia delle patatine fritte la conosco molto bene :D:D:D

    1. Elena ha detto:

      La bipede le adora e io non so friggere!

  7. sandraellery ha detto:

    Ciao, grazie della visita da me. Abbiamo due cose importanti in comune: anch’io vivo a Milano, dove sono nata, e anche mia nonna è mancata a 100 anni! Un caro saluto

    1. Elena ha detto:

      Speriamo di incontrarci!

  8. Patrizia M. ha detto:

    Mi sembra di vedere mia madre, ogni volta che la chiamo sul cellulare non risponde mai perché o è bloccato oppure chissà cosa ha combinato e così bisogna andare spesso a sistemarlo. Poi si becca con mio padre che rimbotta perché lei traffica sempre con il cellulare e di conseguenza apre di tutto e di più e lei che le risponde candidamente “io non ho fatto proprio niente; queste sono tutte trappole” ahahahha.
    Ciao, buon fine settimana.
    Pat

    1. Elena ha detto:

      Per quella generazione i nostri strumenti sono trappole aliene e complesse :-(. Buon we

  9. Laura ha detto:

    Troppo bello il rapporto che c’e’ tra i nipoti e nonni, e’ una complicita’ unica, simpaticissima la tua mamma che prepara le patatine fritte a sua nipote, 😀 baci cara, passa un bellissimo weekend, ❤

    1. Elena ha detto:

      Bellissimo rapporto ! Io sento la mancanzs della mia nonna: una donna unica! Abbracci lunghi un we

      1. Laura ha detto:

        Baci tesoro, ❤ buon sabato sera, ❤

  10. lavespae ha detto:

    Ho insegnato a mio nonno anni fa come usare il cellulare.. In realtà ho iniziato con mio padre.. Devo dire la verità, fin quando hanno potuto materialmente, sono stati dei geni.. Hanno appreso le cose che ho insegnato loro e messo in pratica tutto.. Quante risate.. Grazie per aver scaturito questi bei ricordi in me.. ☺️

    1. Elena ha detto:

      Grazie a te x aver condiviso i tuoi ricordi, un abbraccio

  11. ili6 ha detto:

    ahahah, che tenera la nonna! Mi piacciono le nonne che non si arrendono davanti alla tecnologia, pur andando avanti a tentoni e pasticci. Mi piacciono le nonne, tutte, anche la mia (mamma) che è rimasta a telefonare col disco che gira.

    1. Elena ha detto:

      Anche io comunque avevo il disco! Mia mamma vorrebbe ma certe volte si vede chi gli anni e la flessibilità mentale “allentata” le fanno compagnia! Buon we

  12. Che tenerezza la nonna. Ma vedrai che impara, ha imparato pure la mia. 🙂 anche noi siamo tutti Apple dipendenti!

    1. Elena ha detto:

      Evviva la “cara” in tutti i sensi apple!

  13. tissi ha detto:

    la mia suocera lo usa continuamente ..88anni..le abbiamo preso uno nuovo per sostituire il vecchio rotto..uno di quelli con numeri grandi più facile da usare …si è offesa tantissimo 🙂 😦 definito da vecchi …!! allora cognato le ha dato uno suo che non usava più…con tasti piccoli..ogni tanto chiama piu persone contemporaneamente… 😉 ma con il cell. comunica con tutto il parentado…..se vuoi informazioni lei te le dà..sa tutto di tutti ed è felice…ah le han fatto piano con chiamate illimitate ….!!!
    Sereno fine settimana ❤

    1. Elena ha detto:

      Anche mia mamma cosi secondo me si sente piu “integrata”!!! Evviva i nonni, evviva la tecnologia! Buon we

  14. apinaperniciosa ha detto:

    I miei nonni a internet non ci sono arrivati, ma con tutto il ragù che nonna mi prepara (e anche i fagiolini in umido, che mi piacciono da matti ma non riesco mai a farli!) per sdebitarmi glielo dovrei praticamente costruire da zero un iphone 😀

    1. Elena ha detto:

      Evviva i nonni!!!

  15. TADS ha detto:

    ti dirò… seppur con una certa titubanza sono approdato anche io all’iphone, in tutta franchezza è il cell più semplice che abbia mai avuto, una volta assimilato il meccanismo delle app lo si usa con estrema facilità. Sto seriamente pensando di regalarne uno a mia madre, quasi ottuagenaria, vedremo 😉

    1. Elena ha detto:

      Io vivo di iphone e mac!!!

      1. TADS ha detto:

        appena questo pc darà segni di cedimento passero al mac, ho già deciso, credo di aver scoperto un nuovo universo, seppur in ritardo.

      2. Elena ha detto:

        Io ora ho tutto collegato!!! Fantastico!

  16. vagoneidiota ha detto:

    Fantastiche!
    ‘Til The Cops Come Knockin’ – maxwell

  17. nives1950 ha detto:

    Sapessi cara Elena….! Meglio che metto una “pietra sopra” a questo argomento!
    Figli, marito, nipotini…sono tutti stufi di darmi spiegazioni e aiuto…su tecnologie e strategie varie del PC e del CELLULARE, sempre scarico!
    E pensare, che a scuola….i numeri e le macchine d’ufficio…mi davano di quelle soddisfazioni! …PAZIENZA…ora sono interessata ad altro…molto,ma molto più interessante e gratificante!

    Ancora AUGURI per un ANNO NUOVO colmo di belle sorprese e tanta serenità!

    PS. Se vuoi passare dal mio Blog, sei stata menzionata per la genero passione alla VITA!

    Con stima e affetto

    Nives

    1. Elena ha detto:

      Grazie cara !!! Questa sera guardo bene sul tuo sito 😊😊😊

  18. Miss Fletcher ha detto:

    E che dolci nonna e nipotina 🙂
    Bacioni Elena, buona serata a te!

    1. Elena ha detto:

      Bellissimo insieme! Buona serara !

  19. Chiara ha detto:

    aiuto! le nostre nonne sono sorelle gemelle!
    abbiamo fatto esattamente la stessa cosa a Natale con mia mamma, e si sono prodotti gli stessi effetti (a parte l’intervento del nonno che da noi è escluso a priori, non usa neppure i telefonini medievali).
    per il resto, cioè doppia ricarica, intervento del nipotame e telefono “che fa cose da solo”, ti capisco perfettamente!
    ciao, e a presto. hai un blog molto piacevole!
    chiara

    1. Elena ha detto:

      Evviva i nonni!!!! Grazie e complimenti a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...