Un genio di donna…

…..tra le stelle: Samantha Cristoforetti. L’ho scoperta solo in questi giorni, una donna geniale, un ingegnere, una grande preparazione, un mix di intelligenza e determinazione.

Disegno simpatico di donna nello spazio
Disegno simpatico di donna nello spazio

Incuriosita ho letto della sua vita e soprattutto il suo diario Avamposto42. Come tutte le donne intelligenti (e anche gli uomini possiamo dire!) sa rendere comprensibile anche un’ avventura caratterizzata da scienza e tecnica all’avanguardia.

Nel suo diario di bordo (in realtà iniziato ben prima di entrare in orbita) risponde in modo diretto alle curiosità di tutti, anche alle domande più strampalate. Ci fa entrare nella navicella con semplicità e naturalezza. Ha ammesso tranquillamente di aver dovuto mettere (lei e i suoi colleghi) un pannolino sotto la tuta da astronauta, dato che le ore senza un bagno sarebbero state almeno 9 (3 prima del lancio con la tuta addosso e 6 prima di arrivare sulla navicella)!

Ma come avrà fatto a raggiungere così tanti traguardi? Nota: non è sposata e non ha figli?! Che questa possa essere una possibile risposta? (ovviamente in aggiunta alle sue doti)

19 commenti Aggiungi il tuo

  1. Patrizia ha detto:

    Potrebbe potrebbe… 😉

  2. tramedipensieri ha detto:

    Non lo escluderei affatto 🙂

  3. gabriarte ha detto:

    potrà ancora avere dei figli e un marito ha sfruttato le sue capacità nell’età giusta è molto brava e intelligente ciao

  4. Laura ha detto:

    Avra’ la sua vita con marito e figli, adesso che ha realizzato il suo sogno se lo gode, una donna da ammirare, baci cara, buon venerdi, un abbraccio cara amica, tvb ♡☆♡☆♡☆

  5. stravagaria ha detto:

    Credo sia più facile intraprendere alcune carriere se non si ha una famiglia, e forse anche più onesto.

  6. Elena ha detto:

    Effettivamente potrà avere marito e figli, anche se credo che carriera, figli, marito…tutto alla perfezione e tutto insieme sia molto difficile

  7. newwhitebear ha detto:

    Stavo chiudendo per andare in letargo, quando ho visto il tuo pezzo. per farla breve. Tu poni delle domande finali
    Ma come avrà fatto a raggiungere così tanti traguardi? Nota: non è sposata e non ha figli?! Che questa possa essere una possibile risposta? (ovviamente in aggiunta alle sue doti)
    Quello che non ho compreso è se marito e figli li abbia veramente oppure se è solo un desiderata.
    Ma credo che tutto possa riassumersi nel fatto che carriera, marito, figli e tutto alla perfezione sia un obiettivo ambizioso. Oddio al mondo tutto è possibile, quanto sia probabile sia un altro paio di maniche. Io ho sempre affermato che tutto è possibile ma che dipende da molte condizioni al contorno che alzano o abbassano l’asticella delle probabilità di raggiungere l’obiettivo.

    1. Elena ha detto:

      Tutto e’ possibile ma per una donna e’ piu difficile. Lei non ha marito e figli per ora …..

      1. newwhitebear ha detto:

        Quindi è più semplice. Per ora…

  8. rosenuovomondo ha detto:

    E’ un tipo di lavoro a cui ci si dedica completamente, credo, una famiglia è difficile da inserire in questo modo di vivere.

    1. Elena ha detto:

      Proprio quello che volevo dire

  9. mah…dubito che di normale inteso come la ns vita quotidiana lei possa viverci… kiss kiss

    1. Elena ha detto:

      Effettivamente una vita mooolto diversa!

  10. manutenzionepiscina ha detto:

    Sicuramente un lavoro così impegnativo non permette di avere una vita cosidetta “normale” con marito e figli.
    Ovviamento, le soddisfazioni per fare un lavoro che è la tua passione sono tante!
    Magari per lei va bene così, la vita perfetta è quella che ha.

    1. Elena ha detto:

      Certamente!! E credo che siano per lei soddisfazioni enormi! Non e’ detto che avere marito e figli sia necessario

  11. ili6 ha detto:

    Anche io sto solo conoscendo adesso questa donna così dotata e professionale.
    Ha speso questa prima parte di vita per il suo lavoro che, diciamolo chiaro, per l’impegno che richiede non si concilia con la famiglia e il ruolo che una donna ha in una famiglia.
    La domanda ora è un’altra : i suoi colleghi uomini, quelli che si trovano con lei e che svolgono la stessa sua professione impegnativa, sono sposati e hanno due figli ciascuno. Come mai per un uomo è possibile fare l’astronauta e avere famiglia e per una donna è molto più difficile???

    oh, mi sovviene un famoso detto: dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna…(e viceversa ??????????)

    1. Elena ha detto:

      Hai perfettamente colto il mio messaggio !! Ma dietro una grande donna chi c e’?

  12. katherine ha detto:

    Credo che dietro una grande donna ci siano soltanto il suoi grandissimi impegno,tenacia, sopportazione dei sacrifici e degli insuccessi,orgoglio, umiltà e coraggio. Marito e figli richiedono tempo e una donna in carriera dovrebbe avere le giornate di 48 ore almeno,per riuscire a dedicarsi a tutto. I figli si ammalano, si esibiscono in spettacoli ed eventi sportivi, superano esami, prendono la pagella, e le mamme devono poter mollare tutto ed esserci…come si fa?
    I papà se la tolgono sempre.Con la scusa della carriera delegano tutte queste incombenze alla moglie. La moglie invece, a chi le può lasciare? Per chi ce la fa, tanto di cappello,davvero, ma sono poche le donne wonder woman che riescono ad esserci dappertutto.

    1. Elena ha detto:

      E io non sono una di quelle super donne e ho lasciato la vera carriera per esserci come madre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...