Tag

, ,

Come vi raccontavo qualche giorno fa, nel mio week end di relax ho terminato un libro che mi ha portato tranquillità, serenità e spensieratezza. Il libro in questione è “Meno cinque alla felicità” di Virginia Bramati.

Lettura di Virginia Bramati

Lettura di Virginia Bramati

Ho incontrato Virginia durante la presentazione nella mia città del suo primo libro “Tutta colpa della neve e anche un po’ di New York” , una donna schietta, diretta, senza fronzoli proprio come piace a me.

Questo secondo libro è solo un po’ troppo natalizio, ma se cercata una storia che scalda il cuore, se amate le oche (non nel piatto), se volete staccare la spina, se cercate uno stile fresco e anche un po’ scanzonato, se volete sognare tra le pagine di un libro “easy” ma ben scritto, direi che avete trovato quello che fa per voi.

Si legge in un fiato, libera il cervello e servono ben meno di cinque giorni! Posizione di lettura: copertina, luce soffusa, musica in sottofondo per un relax immediato.

Annunci