Obama style

Ho scritto e confermo il mio sostegno per Obama. Lui rappresenta il sogno, il progresso, la parità dei diritti……..etc etc, ma il suo discorso o meglio la parte dedicata alla moglie?! Sarà anche la frase che tutte le donne vorrebbero sentirsi dire, ma non suona un pochino ovvia e retorica? Uh dopo 20 anni….tutto così fantastico e perfetto….eh sì forse è pure questa ….è una rappresentazione del sogno americano!?

Annunci

27 risposte a "Obama style"

Add yours

  1. Beh sai, in effetti quella frase io l’ho trovata un po’ fuori luogo, ma poi mi sono detta… lei da quanto si vede è un grande sostegno, sempre accanto, sempre partecipe e a mio parere nello stesso tempo discreta (ovviamente è una mia opinione) e quindi la felicità di essere rieletto l’ha portato a pronunciarla anche per ringraziarla di tutto questo 🙂
    Ciao, Pat

  2. a me invece puzza di bruciato…. tutto troppo “perfettino”… si è esposto seriamente sulla Siria, su altri conflitti per il mondo? E’ pur sempre il Premio Nobel per la pace…… 🙂 Buon fine settimana ho visto che ci sono diverse sagre…… 🙂

  3. Non poteva mancare….. L’America è sempre stato un Paese che fonda le basi del progresso e del futuro sulla struttura familiare, un valore che viene tramandato e rispettato con regolarità, in tutte le attività sociali. Ovunque ci sono problemi e certamente il loro rapporto non sarà così idilliaco, visto il tempo che passano insieme, ma è importante lasciare il segno di una continuità, di un filone costruttivo e sano.
    Ciao da Marco.

  4. Tutto a beneficio dei boccaloni americani!! Grandi ipocriti e falsi che anche se fossero a un passo dal divorzio per amore di farsi rieleggere avrebbe detto ti amo anche a Satana!
    Sono cattiva lo so!! 😉

  5. Io credo che, semplicemente, se ne frega di essere banale e ha detto quello che sentiva, mi posso sicuramente sbagliare, ma li vedo sinceri e semplici…..come le persone normali…..certo magari farsi l’amante l’avrebbe reso più IN!

  6. Una storiella racconta che Barack e Michelle sono al ristorante. A metà cena arriva il titolare e non solo saluta affettuosamente Michelle, ma anche la abbraccia con profonda confidenza. A Barack incuriosito, Michelle racconta che erano stati fidanzati e Barack allora butta lì la battuta: “Se avessi sposato lui, ora saresti titolare di un bel ristorante!!!” Al che Michelle risponde: “No, ora sarebbe lui il presidente degli Stati Uniti!!!”
    Angela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: