Il potere degli introversi

il

…be quiet! Questo libro manifesto edito in Italia ma già un successo editoriale riporta il risultato di alcune ricerche che dimostrano che gli introversi sono bipedi particolarmente in gamba (chissà se vale anche per i quadrupedi..?). Ovvero, i poco socievoli, quelli di basso profilo, coloro che non parlano, sembrano essere più onesti e competenti!

Accidenti io mi sento esclusa, non sono molto introversa, ma sono onesta lo stesso! E aggiungo una postilla….Monti è certamente un introverso, sarà anche onesto, ma all’università era talmente soporifero che non ho più seguito il suo corso!

44 commenti Aggiungi il tuo

  1. tramedipensieri ha detto:

    Sono introversa…per non mi reputo per niente “in gamba”.
    Chissà se riporta anche di questa mia “speciale” condizione! *_^

    ciao
    .marta

    1. Elena ha detto:

      Certo che sei in gamba….anche se introversa 🙂

  2. Monique ha detto:

    Curioso questo libro.
    Io sono introversa, ma non lo considero sinonimo di non socievole, un punto a favore della tesi sostenuta credo possa dipendere dal fatto che gli introversi sono più meditativi, gli piace stare con i loro pensieri, forse sviluppano meglio l’immaginazione e tendono a cavarsela da soli.
    In ogni caso, non credo si possano fare distinzioni così nette, “tout court”.

    1. Elena ha detto:

      Hai ragione, queste ricerche teorizzano e generalizzano! BAci

  3. Patrizia ha detto:

    Corto ad acquistarlo. Da introversa patentata!!!

    1. Elena ha detto:

      Io non l’ho letto! Ho letto invece di una ricerca che poi era collegata anche al libro!

  4. rosenuovomondo ha detto:

    lo regalerò a marito e figlia introversi di professione e perennemente scocciati da me che parlo con i sassi e i pesci …

    1. Elena ha detto:

      Io pure parlo con i muri!

  5. in fondo al cuore ha detto:

    penso che generalizzare non sia mai il sistema giusto per nessun campo, buona serata!

    1. Elena ha detto:

      Concordo in toto!

  6. ulisse52 ha detto:

    Ok lo ammetto sono introverso… e dovrei quindi essere contento della considerazione espressa nei confronti degli introversi da parte di questo libro che hai citato… ma… il mondo è degli estroversi… e ce ne sono particolarmente in gamba… gli introversi non amano farsi scoprire, non amano neanche i complimenti… quindi non comprerò quel libro per aumentare la mia autostima…. e ora torno nella mia caverna… 🙂 un saluto!

    1. Elena ha detto:

      E io ti mando un grande abbraccio anche nella caverna! BAci

      1. ulisse52 ha detto:

        😀 essendo introverso non dovrei ricambiare il tuo grande abbraccio, non fa parte dello stile degli introversi essere troppo effusivi… ma qualche eccezione si può anche fare… quindi in questo caso… 😀 ricambierò….

      2. Elena ha detto:

        E io da estroversa ti mando anche un bacio!!!!

  7. newwhitebear ha detto:

    Di certo non sono un estroverso, anzi tutt’altro ma non mi pare di essere competente. Onesto sì, ma competente no.
    E vabbene non si può avere tutto nella vita.
    Felice serata
    Un abbraccio

    1. Elena ha detto:

      Non si può essere perfetti! BAci e buona serata!

      1. newwhitebear ha detto:

        Sono il più imperfetto di questa terra. Baci

      2. Elena ha detto:

        meno male!!!

      3. newwhitebear ha detto:

        Mai pensato il contrario

  8. stefano_pc ha detto:

    La proclamazione degli introversi. Da introverso nascosto ringrazio.
    È così difficile far finta di non esserlo…..

    1. Elena ha detto:

      Però gli introversi hanno il fascino….del tenebroso!

  9. fiammisday ha detto:

    Monti sara’ anche introverso, ma fa diventare estroversi noi…e, quindi, per niente ‘per bene’….baciii

  10. strangethelost ha detto:

    Mi sento oltre che esclusa anche leggermente offesa!! Monti non mi sembra per niente onesto tanto per dire! 😯
    Questi libri che generalizzano in modo così stupido non dovrebbero essere ne letti e neppure comprati!
    Baci! 😀

    1. Elena ha detto:

      Ma sì è una generalizzazione….ma sono state fatte anche ricerche….tanto per generalizzare! BAci

  11. Patrizia M. ha detto:

    Mah, io ho sempre nutrito dubbi su queste cose… ogni persona è un essere a se stante, non si può generalizzare e questi libri secondo me lo fanno e parecchio anche.
    Ciao, Pat

    1. Elena ha detto:

      Sì certo ..un modo per vendere e far parlare dell’argomento! bAci

  12. stravagaria ha detto:

    Bisognerebbe approfondire un po’ ma mi sembra un giudizio tagliato un po’ con l’accetta…estroversione e superficialità non sono sinonimi e neppure introversione e profondità. Pensa che io non saprei neppure in che categoria mettermi…

    1. Elena ha detto:

      Io sono un mix! Buona serata!

  13. keypaxx ha detto:

    Introversi… estroversi… alla fine siamo un po’ degli uni e degli altri. Mai nessuno è fedele a se stesso per una vita intera.
    Un sorriso per una lieta serata.
    ^___^

    1. Elena ha detto:

      E per fortuna si cambia! BAci

  14. zebachetti ha detto:

    Non credo che essre introversi è sinonimo di onestà. Di solito chi parla poco si divide in due categorie quella dei silenziosi perchè hanno spesso poco da dire e parlano solo in certi ambienti e di argomenti che a loro piacciono, misurati e quasi tutti intelligenti. l’altra è di quelli che stanno zitti, chiusi in se stessi, covano, rimescolano, elaborano strategie, , sono pericolosi io intelligente non so, introverso no di sicuro. buonanotte

    1. Elena ha detto:

      La tua osservazione mi pare molto intelligente! Un abbraccio e buona serata!

  15. ili6 ha detto:

    ma il libro spiega perchè gli estroversi dovrebbero essere meno onesti e meno in gamba degli introversi?
    L’onestà non nasce dal carattere bensì dall’educazione ricevuta e dai condizionamenti ambientali.

    1. Elena ha detto:

      Non l’ho letto! Ma è stata fatta anche una ricerca….ma certo non si può generalizzare! BAci

  16. premiataforneriadelborgonormanno ha detto:

    …….certi libri e certe indagini scientifiche esistono solo perchè chi li scrive e chi le fa se non li scrivesse e non le facesse…….farebbe la fame!!!!!……..per dire la mia……..io vivo di momenti………sono a volte estroverso all’ennesima potenza……….e a volte non mi và neppure di parlare..tanto che se esistesse un mezzo per diventare trasparenti andrei di corsa a comprarlo……..per cui…………….un salutone………..Willy

    1. Elena ha detto:

      Io generalmente estroversa, ma non sempre…difficile mettersi in categorie! Un abbraccio

  17. Sergio Baldin ha detto:

    Se c’è tutto un libro scritto, che chissà cos’altro dirà, non penso che una sintesi si possa fare così semplicemente!
    Ad ogni modo non credo nemmeno che le persone si dividano tra estroverse ed introverse, ci sono tante sfumature comportamentali, ma non solo, perchè poi dipende pure da momenti e momenti, il come ci si manifesta.
    Trarre conclusioni dal modo di comportarsi riferito a questo aspetto caratteriale, penso proprio che sia una eccessiva semplificazione, specie se di mezzo ci mettiamo l’onestà, che non è poca cosa!
    A proposito della copertina che vedo, ma come li chiami i pesci, visto che tendi a distinguere sempre i soggetti dal numero di gambe?
    Ciao cara Elena, buon inizio di settimana!

    1. Elena ha detto:

      Urca questa volta sul numero di gambe sono impreparata! Sì effettivamente non si può generalizzare….le sfumature sono quelle interessanti sotto tutti i punti di vista! BAci e buona settimana!

  18. zuzimat ha detto:

    come introverso bisogna trovare da soli una soluzione per tutto… per gli estroversi è più facile “chiedere” ad altri la soluzione.. forse è per quello che si è più in gamba?

    1. Elena ha detto:

      Gli introversi vivono molto dentro, gli estroversi buttano fuori e poi forse stanno meglio!

      1. zuzimat ha detto:

        anche questo è vero.. 🙂 Acuta!

  19. relaxingcooking ha detto:

    io sono estremamente socievole e adoro chiacchierare….. devo preoccuparmi? 🙂 Comunque il libro lo leggero’ mi hai incuriosita!
    Ogni tanto mi perdo ma poi ritorno, pc fuori uso e con l’iPad tutto e’ piu’ complicato. Per non parlare del trasloco
    Ciao e buona giornata!

    1. Elena ha detto:

      Io come te!!!! Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...