Cake design

….non ne conoscevo l’esistenza, ma  ne sono rimasta colpita. Sabato sera siamo stati da amici per una festa (quadrupedi non invitati). La padrona di casa ha invitato tutte persone che non si conoscevano tra loro. Ad un certo punto una signora mi chiede “Hai assaggiato le tortine decorate?” , Io ” No purtroppo sono allergica a latte e derivati”, e lei “Peccato, ma sapessi quanti lavori faccio per intolleranti”……etc etc…Morale della favola scopro che il suo lavoro è la CAKE DESIGN: inventa torte, le decora, tiene corsi di cucina e “addobba” torte in un modo spettacolare!!! E pensare che questo lavoro se lo è diciamo inventato dopo un brutto scossone personale e professionale, unendo creatività e passione per la cucina!

Ma allora io come faccio a seguire la mia passione per la psicologia? In una nuova vita!

Annunci

49 risposte a "Cake design"

Add yours

  1. Ciao Ele, amica mia. Questa volta mi faccio sentire anch’io poichè ho una cara amica che è cake designer e al festival del Campiello ha fatto una stupenda torta gigante sul tema dell’autunno! Quando poi avevo pubblicato il mio ebook mi aveva regalato una torta che riproduceva l’esatta copertina!
    Pensa che lei aveva sepre fatto la casalinga (ma non disperata) e, appena si è liberata delle sue due figlie, che sono ormai grandi e una è in America e l’altra a Madrid, si è messa a fare torte per diletto. E’ talmente brava che ora lo fa per professione ed è richiestissima!
    Never say never…

  2. Come fai per la tua passione? Dai un colpo alla vita e ti getti a capofitto nella tua passione.
    L’amica ha colto un’occasione per modificare radicalmente l’impostazione del quotidiano ma sicuramente aveva delle qualità oltre la passione.
    Pensi di essere una brava e buona psicologa (oltre che bella suppongo)? Provaci. Se hai le qualità giuste, sfonderai altrimenti ..
    Felice serata
    Un grande abbraccio

  3. io si, ne ero al corrente, forse una di loro è ancora tra i miei contatti. La cosa splendida è il reinventarsi della signora, quello è davvero grandioso (anche se devi per forza esserci portato), ha saputo trovare ispirazione da una probabile passione del dopo-lavoro. E la tua di passione Elena??? forse all’Università x la terza età; visto la tua giornata tipo mi sembra impossibile tu riesca a ricavare tempo da dedicare nuovamente agli studi attualmente…. avendo però le tue buone basi, potresti provare con me, a psicoanalizzarmi…… a volte mi sembra di averne davvero bisogno! 🙂 un bacio e……. i quadrupedi, golosi come sono, avrebbero gradito molto un assaggio di “cake”….. 🙂

    1. Carissima perché non ci riinventiamo qualche cosa insieme? Torte…per me intollerante un po’ difficile, strizzacervelli…dovrei riprendere gli esami lasciati a metà! Potremmo cimentarci in qualche cosa relativa ai quadrupedi!

      1. io veramente sono più portata x i dolci, adoro mangiarli, di conseguenza sono diventata bravina, le torte sono la mia passione ma mi sembra un’idea super sfruttata……. quadrupedi???? dovremmo ragionare, l’asilo nn mi sembra una buona idea (immagina i peli dieci volte tanto in casa), dog-sitter??? mmmmhhhh nn mi ci vedo molto con 4-5 cani in giro che tirano in opposte direzioni (la mia vita sarebbe in pericolo)…….. dunque????? proposte?????

  4. In questa vita! Almeno iscriviti ai corsi di psicologia dell’Istito Toniolo presso l’Università di Milano visto che ci abiti. Io vi ho seguito, dopo la laurea in psicologia, dei corsi di specializzazione: di psicologia sociale col Prof. Ancona e la prof.a Tirelli, i migliori a quell’epoca; di statistica e di psicometria molto utili. Ti farò ridere: proprio in questi giorni, avendo smontato la casa perchè avevo l’imbianchino tra i piedi, spostando i libri, ho trovato ancora due dispense d’epoca che ho subito regalato alla sorella di una mia amica che studia psicologia (numero chiuso) a Bergamo.
    Mi sono sorpreso a sorridere sfogliando le due dispense e rilevando il mio ordine di sottolineare il testo con rosso e col blu usando anche il righello. Credo che oggi nessuno lo faccia più.Vi ho trovato anche il tesserino con foto: matricola n.157 . immatricolato il 14 novembre 1963. Firma del Direttore del Corso: Prof. Assunto Quadrio. Un vero reperto storico!
    Onestamente non so se facciano ancora simili corsi.Forse ti potresti informare anche solo telefonicamente.
    Ciao e non abbandonare questo tuo interesse.

    1. Grazie per le info! Mi ero iscritta e ho dato anche alcuni esami…ma diventa difficile ora finire l’università, lavorare e fare la moglie e mamma! Un abbraccio!

      1. Ciao, Ely. La mia era semplicemente una proposta minimale da coltivare almeno come interesse culturale se non professionale. Come andare in palestra due volte alla settimana. La linea potrebbe rimetterci ma la tua soddisfazione sicuramente ne risentirebbe positivamente.
        Visto che ti eri iscritta ed hai sostenuto pure degli esami, così, per leggerne un capitolo ogni tanto, ti propondo il volume, non recentissimo ma molto importante, “EMOZIONE E CONOSCENZA” di Antonio R. Damasio . Adelphi editore. Ti si aprirebbe un modo nuovo di valutare i nostri e gli altrui comportamenti. Mia opinione, naturalmente.
        Buon pomeriggio

  5. Se ha la possibilità di farlo non rimandare pensando ad una nuova vita, ci sono ottimi corsi che magari potresti frequentare… se poi ti servono “cavie” ci prestiamo noi… 😆
    Ciao, serena notte
    Pat

  6. No, ti prego, la psicologia è una tortura! Non entrare nel tunnel!! 😛 Scherzo, ma neanche poi tanto. Non c’è alcuna possibilità lavorativa, si lavora gratis e si paga per studiare..no no qualunque cosa tu faccia sarà stata sicuramente una scelta migliore della mia. Io vorrei proprio dedicarmi alla pasticceria..meraviglioso…

  7. uh anche la mia sorellina si è lanciata nel cake design.
    Per la verità non amo moltissimo queste torte e tortine con architetture importanti. Mi piacciono le torte molto semplici e il mio massimo è la Sain Honoré però è un bellissimo lavoro…

  8. A brescia c’è una cake designer fantastica! Si chiama Giada, è giovanissima, e fa dei lavoretti stupendi! *.*
    Per la laurea mi sono fatta fare i muffin personalizzati! *.*

  9. Allergica a latte e derivati? Embé, non rinuncerai ad una buona torta solo per questo? Una buona Sacher fatta senza burro né latte è facile da fare! O una classica alla frutta anche con la crema riadattata. 🙂 Mia sorella è allergica a tutto quello che ha a che fare con latte, mucca, carni bovine, derivati, proteine ecc. eppure si riescono a fare varie cose 🙂 Tu il latte di capra lo puoi bere / assumere?
    Se vuoi ti passo la ricetta della Sacher 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: