La lista della mattina

il

Cosa fate voi ogni mattina e cosa evitate di fare se siete in ritardo? Ovvero cosa è necessario e cosa è sufficiente e cosa ancor meglio si può fare un’altra volta?

Ecco la mia LISTA in ordine sparso  e il mio …..non necessario (tra parentesi) : svegliare i bipedi, fare letti, swiffer a terra, spolverare (anche domani), bagni (rimando alla sera qualche volta), doccia, cibo quadrupedi, denti, crema viso (rimando), crema anticellulite (accidenti a furia di rimandare i risultati si vedono), crema contorno occhi (basta vedere le zampe di gallina che ho …e la risposta è ovvia), scongelare cibo per cena, chiamare mia madre (magari qualche volta sarebbe meglio rimandare), rispondere agli sms arrivati di sera tardi, leggere i commenti al blog e rispondere, leggere e rispondere alle mail di lavoro e finalmente lavorare (anche se per fortuna o sfortuna dipende dai momenti non lo faccio ogni giorno in questi mesi) ……beh visti scritti direi che ci vuole un bel po’ di tempo….e  che ore sono? L’ora di pranzo….e cucinare per bipede, pulire fornelli, aiutare bipede…………………………………sono già stanca!!! E non penso che il TO DO di domani è in parte una replica perchè mi viene voglia di EVITARE!!!!

65 commenti Aggiungi il tuo

  1. rosenuovomondo ha detto:

    alzarsi fare colazione guardando il blog. indispensabile. fare i letti necessario.
    lavarsi crema viso vestirsi indispensabile. 10 minuti sul divano con la figliola indispensabile. andare al lavoro indispensabile. tutto ciò entro le sette e un quarto.
    La sera (perchè il resto è lavoro) spesa giornaliera indispensabile, pulire bagni indispensabile spolverare… ehm… dipende quando è stata l’ultima volta… cucinare per la sera e per il mezzogiorno, caricare e scaricare lavatrice indispensabile… uff non ho trovato niente da rimandare

    1. Elena ha detto:

      Rimandare per chi come noi ha tanto da fare…non sempre si riesce a fare!! Baci

  2. Rebecca Antolini Pif ha detto:

    E cosi la vita, io mi prendo tutto con calma… per evitare lo stress…

    1. Elena ha detto:

      Io non sono brava a fare con calma…mi agito subito!

  3. Gianpiero ha detto:

    Un caffè che ti scuota, la barba , un calcio al divano con un’imprecazione gentile o un urlo tipo tarzan (solo se abiti isolato). A questo punto se ti senti ancora come se fossi in vietnam (durante la nota guerra) il tentativo è quello di sorridere sentendo stupide trasmissioni alla radio, inventando canzoni inedite o fantasticando su vincite all’enalotto. A volte però è meglio e allora ti viene voglia di preparare la colazione , scherzare con gli altri bipedi o quadrupedi come li chiami tu……

    Il lavarti , vestirti decentemente, portare i figli a scuola e arrivare in orario dal capo sono però obblighi non derogabili…..ahime !

    1. Elena ha detto:

      Il capo comanda….se poi non è la moglie allora sì che si corre!

  4. liù ha detto:

    Sono una fortunella perchè non lavoro fuori casa e mi faccio tutte le mie cose con comodo !! Solo stamani mi sono stressata e un po’ inxxxxxxxa,perchè i blog non mi riconoscevano più ,aspettavo la parrucchiera per il taglio delle fluenti chiome 😉
    dovevo pensare anche al pranzo e passare aspirapolvere e dopo finalmente l’agognata doccia !! Uffa oggi la mattinata è stata pesantuccia e ho ancora parecchie cose da fare!
    Ps. Non uso creme per il viso perchè sudo e creme anticellulite perchè ormai ci vorrebbe un miracolo di san Estetico chirurgo 😉
    Baciotti♥
    liù

    1. Elena ha detto:

      Il chirurgo farebbe faville con me ! Ti avevo risposto prima ma mi rendo conto ora che le risposte non son comparse!

  5. in fondo al cuore ha detto:

    Svegliare mia figlia, poi doccia vestirsi, colazione se c’è tempo, ed esco, tutto il resto quando torno dal lavoro 🙂

    1. Elena ha detto:

      Io preferisco alzarmi prima…la sera non ragiono quasi più!

  6. premiataforneriadelborgonormanno ha detto:

    …….le cose che scrivi e….come le scrivi rivelano la simpatia che ti caratterizzano………cura personale nel rispetto della propria dignità a parte……..son certo che chi ti vive a fianco ti adora con le rughe…….con il poco di cellulite……..con le zampe di gallina……..perchè credo (per il senso dell’Humour e la bonomia che hai) che gli illumini la vita con ben ponderabili altre cose……..ben più importanti……e ……corroboranti……..In ogni caso……..ti posso dire che ……..salvo rarissime eccezioni………mi rado ogni mattina……..ma a volte per vestirmi di fretta……non faccio mai caso a ciò che indosso…….per la serie: a volte indosso capi che in genere metto quando sto a casa……..puliti per carità……..ma vecchi e qualche volta un pò lisi………per i capelli…….li porto corti e quindi mi basta passare le mani e scompigliarli un poco………i denti invece……..quelli non rinunzierei mai e poi mai a pulirli………piuttosto non faccio colazione……….un saluto…….Willy

    1. Elena ha detto:

      Aiutooo tengo tutti i complimenti e provo a rimandare il rossore perché mi emoziono leggendo la tua risposta!!! BAci

    2. silvia ha detto:

      che bello un uomo che pensa queste cose!!

      1. premiataforneriadelborgonormanno ha detto:

        ……..grazie Silvia…… 🙂 un saluto……….

      2. Elena ha detto:

        Eh sì !!! Un vero uomo gentile!!!!

  7. smoothsolidade ha detto:

    svegliarmi , alzarmi subito preparare il pannini per il marito stirare fare la doccia preparare il te’ svegliare il marito e la figliola prepararmi la borsa ( qualcosa la dimentica a casa sempre), preparare la borse di dolci e yugort per la figlia … giocare con la figlia , farmi i cappelli (subito non importa che cosa ..esco talvolta come shita amica di Tarazan) giocare ancora con la figlia poi ce ne andiamo al lavoro lasciandola con le sorelle mie vicine di casa.

    1. Elena ha detto:

      E via che siamo di corsa!!!

  8. Stefania ha detto:

    se sono in ritardo prendo la frutta per metà mattinata. Necessario lavarmi i denti. E’ sufficente il caffè. Rifare il letto, magari lo faccio un’altra volta. Tutto questo se sono di fretta eh! Ho una proposta per te, ti aspetto.

    1. Elena ha detto:

      Cavoli i denti, super necessario li avevo dimenticati!!! Vengo a trovarti!!!

  9. ulisse52 ha detto:

    Uhm… la prima cosa che faccio è non fare liste… così ogni giorno è diverso. P.s. Non uso crema viso, crema contorno occhi, crema anticellulite… infatti sono un mostro… 😀 Saluti indaffarati….

    1. Elena ha detto:

      Saluti bagnati…qui diluvia!!

  10. cordialdo ha detto:

    Molto interessante l’inizio della tua giornata!

    Ciao. Osv.

    1. Elena ha detto:

      Più che interessante …movimentato1

  11. zuzimat ha detto:

    e non hai scritto che non riesci a fare tutto :o)

    1. Elena ha detto:

      Meglio evitare …di dire i proprio punti deboli!!!!

      1. zuzimat ha detto:

        uff.. io intendevo.. che comunque visto che non avevi scritto… riuscivi ad arrivare alla meta con successo 🙂

      2. Elena ha detto:

        Non sempre!!!

      3. zuzimat ha detto:

        ovvio.. sei mica wonderwoman 🙂

      4. Elena ha detto:

        Forse per fortuna!!!

  12. Monique ha detto:

    Necessario: respirare, sorridere, guardare il bicchiere mezzo pieno, ricordarsi che gli altri sono diversi, perdonare, bere il caffè, accogliere gli imprevisti, sognare, resistere alle tentazioni ma anche non trattenersi, curare le relazioni, meravigliarsi, accarezzare un gatto, tacere.
    Tutto il resto sono dettagli…

    1. Elena ha detto:

      Grazie per il suggerimento!!!! Ci provo!!! BAci

  13. Miss Fletcher ha detto:

    Che fatica, ti serve una controfigura, mia cara 😉 !
    Bacioni!

    1. Elena ha detto:

      Uh grazie!!!

  14. newwhitebear ha detto:

    Leggo la lista e sorrido. Mi sa che non fai mai spolverare (anche domani), visto che oggi è oggi, domani è domani..
    Lista? Direi è quella che gli anglosassoni chiamano wishlist. Mi domando ma quando lavori? Oppure hai ottenuta una deroga per avere la giornata di 48 ore?
    Cosa rimando alla mattina? Nulla, salvo cataclismi improvvisi. Tutto pianificato e concentrato. Cosa non faccio? Argh! dimenticavo. Creme e cremine, ma non lo faccio mai. Le bipedi donne dovrebbero alzarsi tre ore prima per essere pronte tre ore dopo … vista la lista che producono.
    Buon pomeriggio
    Un abbraccio

    1. Elena ha detto:

      Lavoro subito dopo, ma mi alzo prestoooo! E poi cerco di fare tutto velocissimo per non iniziare tardi! Se poi vado in ufficio e non lavoro da casa….prendo l’auto mooolto presto!!! Baci

      1. newwhitebear ha detto:

        Non lo mettevo in dubbio che lavori! La mia era una battuta ironica, perché quello che fai è tantissimo.
        Buona serata.
        Baci

  15. orofiorentino ha detto:

    Uico problema mattutino è buttare giù dal letto il Marito…tutto l resto lo preparo la sera: Mi alzo alle sei per fare di me una cosa presentabile. La casa la spolvero se capita…altrimenti la polvere da un aria leggermente retrò !!! Comunque devo sempre fare milioni di cose che poi non faccio….Ciao simpaticissima

    1. Elena ha detto:

      Mi piace l’idea della polvere che fa retrò….sono diventata molto retrò!!! BAci

  16. Patrizia ha detto:

    Scusa ma…. Pulisci i bagni tutti i giorni???? Io nooooo!

    1. Elena ha detto:

      Dopo che è passata la bipede il lavandino è diventato …….un porcile!

      1. Patrizia ha detto:

        Vedi cosa vuol dire ‘figlio maschio piccolo’!!!!!!!

      2. Elena ha detto:

        Sììì ho presente!!!

      3. Patrizia ha detto:

        😆

  17. massimobotturi ha detto:

    se proprio sono in maledetto ritardo, evito di leggere, mezz’ora ogni mattina
    quasi indispensabile.
    certo,parlaimo del paeriodo che va dalle 6 alle 6,30
    alle 7 sono già per strada

    1. Elena ha detto:

      effettivamente per evitare il traffico …non si può andare oltre le 7! Buona serata!

  18. valeria rossi ha detto:

    Elena, leggo la tua lista e sorrido perchè hai ragione tu, ti capisco, eccome se ti capisco. Io anticipo la sveglia di un tot ogni tanto, ma il tempo nn basta comunque, arriveremo al punto di dire: beh, che vado a letto a fare, tanto tra poco dovrò già alzarmi..???? Sai intuisco, leggendo le risposte altrui, che dipende molto dal carattere. Noi “precisine” fatichiamo a lasciar correre la “devastazione” che sta intorno, dovremmo imparare che ogni tanto sarebbe bello poter dire: non fa nulla per oggi lasciamo tutto come e dove sta. ……. dura……. e noto la diversità di una giornata dal punto di vista maschile, beh, sono esonerati da molti impegni, inutile negarlo…… ahimè, poter far scambio con i quadrupedi e la loro “vita da cani”…!!!! bacio

    1. Elena ha detto:

      So benissimo che mi capisci! Ma quando riusciremo ad essere più easy o meglio a far fare magari alle bipedi che abbiamo in casa!!! BAciii

  19. valeria rossi ha detto:

    la mia è una lotta giornaliera, ma ho provato sulla pelle ke posso essere allettata, ke ben poco si muove intorno…vige il pensiero:nn guardare, li farai quando starai bene.
    in quanto ad esser più easy…. mi sa ke quando davvero nn avrò più forze sufficienti…… riuscirò a guardare le cose da altri punti di vista!!!!! 😦

    1. Elena ha detto:

      Forse impareremo Vale!!!! O forse abbiamo dato troppo dall’ inizio e ora siamo ingabbiati nel nostro dare! baci

  20. stravagaria ha detto:

    E questa è solo una giornata “tipo”… Potrebbe andar peggio, potrebbe piovere 😉

    1. Elena ha detto:

      Meno male oggi c e’ il sole! Buona giornata!!!

  21. Angela ha detto:

    Svegliare la mia coinquilina o essere svegliata da lei che con accento inglese/australiano dice il mio nome, terrorizzate tutte e due di fare tardi al lavoro, camminare fino alla fermata, prendere il tram, incontrare sul tram qualche collega a caso, fare il pezzo di strada insieme, entrare in azienda, salire le scale, passare il badge, prendere le cose dall’armadietto, entrare in ufficio dire: “Morgen” e ricevere qualche risposta, sedermi al mio desk e accendere il laptop, aspettare che si carichi: ok ora posso lavorare!

    1. Elena ha detto:

      Morgen!!!! Buona giornata e grazie della visita!

  22. Roberto Albini ha detto:

    L’unica cosa che conta nella vita è dormire. Il resto è tempo levato al sonno 🙂

    1. Elena ha detto:

      Mi piace questa definizione!! BAci

  23. sciura pina ha detto:

    alzarsi, caffè e fetta di torta, doccia, vestiti un po’ a caso, un po’ di trucco, occhiata alle mail, colazione per il marito, disfare il letto e poi via di corsa a scuola che suona la campanella della prima ora…….
    tutto il resto al ritorno

    1. Elena ha detto:

      Già la fetta di torta mi piace!!! Buona giornata!

  24. hc21blog ha detto:

    Dear friend thanks for the comment and images are so beautiful in my wp,
    wish you a good new week full of love around you and enjoy this
    beautiful autumn colors in nature a big hug and kiss from Herluf.

    1. Elena ha detto:

      Thank youu!!!!!

  25. Martina ha detto:

    Cara Elena, per me ne fai troppe anche se togliendo quasi tutto! Ti alzi alle 4? Io mi sveglio alle 6e50, mi occupo dei gatti, faccio colazione, mi lavo e mi vesto buttandomi nell’armadio, solo bianconerogrigioblu, così é impossibile sbagliare, sveglio mia figlia, le faccio fare colazione, ci vuole il fucile puntato, le stiro il grembiule, la vesto, anche lei un po’ a casaccio sempre minimonumero di colori…Alle ore 7e39 sono fuori…spesso capita che mi trucchi in macchina davanti alla scuola di mia figlia…Sono un disastro lo so…tutto quello che hai elencato lo faccio di sera. Prima di svenire sul divano!

    1. Elena ha detto:

      Io di sera rendo molto meno e ora con la bipede al liceo mi tocca pure fare da vice-prof!! Quanto ai colori pure io sempre gli stessi, non si sbaglia, vanno su tutto e via …siamo pronte!

  26. fab ha detto:

    nell’ordine:
    -bere il caffè fatto dal coinquilino
    -mettere la pentola sul fuoco e preparare il pranzo per il lavoratore
    -salutare il pargolo studente che parte
    -salutare il coinquilino lavoratore che parte
    -iniziare ad inveire contro il mondo guardando La7
    -prepararmi il secondo caffè
    -godermi in pace il bagno senza nessuna fretta…
    -sguatteraggio
    -bighellonare al pc
    -bici
    -chiacchiere telefonoche con, nell’ordine, madre, sorella, due amiche, fratello
    spuntino solitario
    risposta a sms figlio studente, e saluti telefonici al marito che si informa sulla giornata
    ore 18..saluto al coinquilino che torna
    18,40 saluto al figlio stremato
    19 inizio preparativi cena

    1. Elena ha detto:

      Troppo bella questa definizione…lo sguatteraggio è la parte che io amo di meno!!!

  27. michela goi ha detto:

    caffè; sigaretta (seguita dal pensiero che fumo troppo e dal desiderio di fumarne subito un’altra); doccia: rigorosamente in quest’ordine, altrimenti resto irritabile tutto il giorno. poi pappa ai quadrupedi con annesse coccole. e dovrei rifarmi la doccia perché a questo punto sono ricoperta di peli bianchi.
    ma la telefonata alla mamma no, per quella devo essere calma e di buon umore!

    1. Elena ha detto:

      I quadrupedi sono davvero importanti…io peli neri ovunque! BAci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...