Amici ma non per sempre?!

il

Per quanto mi riguarda ho amici e amiche che considero tali e che mi accompagnano da lunghi anni (pochi ma buoni). Tuttavia lungo la strada della vita ho incontrato persone che sono diventate amiche e lo sono restate, altre che si sono perse.  Lasciando da parte gli amici che si sono definiti tali per opportunismo, mi sono accorta che talvolta anche gli amici, o meglio le persone che si frequentano, sono dei compagni per un pezzo di vita. Le vite di ognuno cambiano, quindi se è difficile mantenere un amore per sempre, forse è “normale” che gli amici (non quelli con la A) arrivino, restino un pochino e poi se ne vadano e…amici come prima!

66 commenti Aggiungi il tuo

  1. in fondo al cuore ha detto:

    Se è vera amicizia i rapporti non si perdono……se è solo di circostanza allora sì! Buona giornata!

    1. Elena ha detto:

      Ci sono i veri e grandi amici (pochi) e quelli che sono compagni di viaggio!

  2. marcoforever ha detto:

    Buongiorno Elena, ieri ho ritrovato un amico dopo piu’ di trent’anni che non ci vedevamo, la vita, il lavoro città diverse a volte dividono, ma è stato naturale mettersi al tavolo di un bar e parlare come un tempo, dell’oggi, senza pensare all’ieri, come se quel lasso di tempo non fosse mai esistito. La vita è come un ago che cuce un tessuto, spunta da un lato del panno lasciando ai giorni, la lunghezza del punto… Ma il tessuto, serrato o lasco si ricuce…
    Buona giornata…

    1. Elena ha detto:

      Gli amici veri restano! Bella la tua risposta! Grazie e buona giornata!

  3. Stefan (maxima) ha detto:

    THIS IS WONDERFUL POST

    1. Elena ha detto:

      Thanks to you!! See you soon!

  4. Patrizia M. ha detto:

    L’amicizia spesso nasconde opportunismo, ma quando si incontrano le persone giuste niente riesce a rovinarla, nemmeno la distanza e nemmeno l’intromissione di altri che vorrebbero si spezzasse.
    Ciao, buona giornata

    1. Elena ha detto:

      Io sono rimasta molto delusa da una amica ma effettivamente a distanza di tempo ho riconosciuto il suo opportunismo! Buona giornata!!!

  5. germogliare ha detto:

    Sì, ci sono gli Amici, i compagni di viaggio e quelli che incontri per strada. Ma quei legami A sono come corde di acciaio, non vi è tempo che logori o tempeste che tengono a spezzare questi rapporti.
    abbracci

    1. Elena ha detto:

      Pochi ma molto buoni!

  6. stravagaria ha detto:

    Bellissima la metafora della lunghezza del punto di marcoforever.
    A volte dagli amici ci si aspettano le cose sbagliate. Se esiste la sostanza, vera, ci si ritrova sempre alla fine del labirinto. Persino alcuni amori restano nel cuore e sono sempre persone speciali anche se la vita divide. Buona giornata cara Elena!

    1. Elena ha detto:

      Vale per l’amore e per l’amicizia quella vera. Concordo con il tuo commento relativo a marcoforever! Buona giornata e a presto!

  7. ulisse52 ha detto:

    L’amicizia, vera, è rara e i veri amici restano sempre (forse pochi ma sempre). Gli altri… possono condividere qualche periodo ma è normale che si perdano prima o poi. L’amicizia è faticosa, va coltivata, non è per tutti. 🙂

    1. Elena ha detto:

      Effettivamente va innaffiata …altrimenti avvizzisce!

  8. fiammisday ha detto:

    Gli amici, quelli veri, quelli che sono pochi, quelli ci sono sempre, non se ne vanno. Gli altri aiutano in questo cammino!!!

  9. strangethelost ha detto:

    Se è vera amicizia resta ,anche se c’è un Oceano in mezzo!!
    Ciaoooooo
    liù

    1. Elena ha detto:

      Sì i veri e pochi amici restano….gli altri cadono nell’acqua dell’oceano! Baci

  10. vagabondhjerte ha detto:

    Non so dire se in questo campo non sia stata brava o non sia stata fortunata…solo molte persone di passaggio…

    1. Elena ha detto:

      L’ amicizia richiede impegno, se ci dedichi tempo e risorse, qualcuno si fermerà! un abbraccio

  11. Stefano Re ha detto:

    Hai ragione, purtroppo. Ma spesso è la vita che allontana nonostante le buone intenzioni.
    Stefano

    1. Elena ha detto:

      Effettivamente è un impegno…difficile da mantenere nelle traversie della vita

  12. un pensiero che ho atto proprio stamattina…ho un’amica carissima che conosco dalle scuole medie, non ci vediamo spesso, ma nel momento del bisogno entrambe sappiamo dove trovare una mano….e tante amicizie che sembravano…e poi tutte dissolte nel nulla

    1. Elena ha detto:

      Gli amici veri restano tali a distanza di anni…ma sono pochi!

  13. Francesco Vitellini ha detto:

    Il segreto nelle amicizie è sempre lo stesso: l’importanza e la durata di un’amicizia dipendono immancabilmente da quanto le due parti siano oneste con se stesse o, per usare altre parole, un’amicizia è sempre soggetta alle aspettative che uno vi applica.

    1. Elena ha detto:

      Hai proprio ragione, le aspettative sono spesso diverse…soprattutto se non c’è sintonia vera

      1. Francesco Vitellini ha detto:

        Esatto. Purtroppo sono troppi quelli che danno la mano una volta e pretendono di essere amici per la pelle. L’amicizia comporta anche una certa dose di fiducia, e quella, notoriamente, si deve guadagnare.

      2. Elena ha detto:

        Fiducia e rispetto, ma la convenienza spesso la fa da padrona, purtroppo!

      3. Francesco Vitellini ha detto:

        in tal caso basta tagliare i rapporti 🙂

      4. Francesco Vitellini ha detto:

        anche se a volte può risultare difficile e bisogna quasi fare violenza alle proprie convinzioni

  14. miki ha detto:

    Il dilemma é trovare quelli veri .

    1. Elena ha detto:

      Purtroppo molto ma molto difficile!!! Buona serata!

  15. sonoqui ha detto:

    L’ Amicizia è bella finché dura
    Ma se ci sono le premesse giuste potrebbe continuare per lungo tempo
    Lieta sera
    Gina

    1. Elena ha detto:

      Le premesse e la volontà di crederci! Buona serata, un abbraccio

  16. fab ha detto:

    Saggia riflessione la tua; è vero ci sono compagni di viaggio che ci accompagnano per un pezzo del nostro percorso, e ai quali , ci lega un dolce ricordo, Sono stati importanti nel nostro percorso, poi , magari le strade si sono divise, e anche grazie alle esperienze maturate con loro che “siamo quel che siamo oggi”..Ci sono gli amici, quelli che “abbiamo anche inconsapevolmente” scelto e che sono vicini sempre e comunque, malgrado le distanze..

    1. Elena ha detto:

      Fanno parte della vita e di come siamo! Buona serata!

  17. Micki ha detto:

    Tutto vero ! Scrivi leggera e chiara , complimenti

    1. Elena ha detto:

      Grazie per la tua visita!

  18. Nyno ha detto:

    Sono vecchio stampo
    Amici mai dopo l’amore
    è una forma ipocrita per restare attaccati
    a tante illusione da parte di entrambi..
    complimenti per il post..

    Nyno.

    1. Elena ha detto:

      Ci sono amici che sono stati magari un flirt! Sugli amori effettivamente difficile che poi ci sia amicizia! Buona serata!!

  19. newwhitebear ha detto:

    Ho una mia teoria sull’amicizia. Il vero amico lo si riconosce nel momento del bisogno e non chiede mai nulla in cambio. Naturalmente questo non è a senso unico ma viene ricambiato da noi con la medesima moneta.
    Talvolta si scambiano conoscente più o meno stringenti per amicizie. Ovviamente non parlo di chi lo fa a orologeria ma di quelle persone con le quali ci si trova in sintonia ma che poi per svariati motivi si perdono di vista. A volte si scambia per amicizia quelle persone che cercano conforto esternandoci i loro problemi ma che terminato il momento del bisogno tornano freddi e distaccati.
    Comunque se l’amore per sempre non esiste, anche l’amicizia per sempre non esiste. L’equazione forse è vera ma non so se sia applicabile.
    Buona serata
    Un abbraccio

    1. Elena ha detto:

      Il tuo commento è come sempre impeccabile. Nulla da obiettare! Ma l’equazione?! Su quella forse ho qualche perplessità! Buona serata! Baci

      1. newwhitebear ha detto:

        L’equazione? Se non è vera la prima parte non lo è nemmeno la seconda. Amore per sempre? Esiste anche se nel corso del tempo si modifica, si plasma e si adatta a un contesto che muta e si evolve. In misura analoga l’amicizia per sempre esiste. A volte silente, a volte chiassoso ma rappresenta quel senso di comunanza senza secondi fini e in virtù di una spontaneità senza calcoli.
        Una serata deliziosa ed eccitante.
        Baci

      2. Elena ha detto:

        Mi hai convinta! Buona notte e baci!

      3. newwhitebear ha detto:

        Sogni d’oro.
        Un bacio per una felice notte.

      4. Elena ha detto:

        Buona giornata!!!

      5. newwhitebear ha detto:

        Buon pomeriggio

      6. newwhitebear ha detto:

        Buon pomeriggio

  20. Patrizia ha detto:

    Uh, quante amicizie sono passate ed andate nella mia vita!
    Ho imparato a lasciarle andare. A volte con amarezza, molte altre con ‘distrazione’. Ma è un problema mio!!! 😉

    1. Elena ha detto:

      Io alcune con amarezza, altre con dispiacere, altre con rabbia per il loro comportamento!

  21. loltreuomo ha detto:

    Eravamo amici e ci siamo diventati estranei. Ma è giusto così e non vogliamo nascondercelo né farne mistero, quasi dovessimo vergognarcene. Siamo due navi, ciascuna delle quali ha la sua destinazione e la sua rotta. Possiamo ben incrociarci e celebrare una festa tra noi, come abbiamo fatto – e allora i due bravi vascelli se ne stavano così placidamente alla fonda in uno stesso porto e sotto uno stesso sole, che si poté pensare fossero già giunti alla meta e avessero la medesima destinazione. Ma poi la forza onnipotente della nostra missione ci sospinse di nuovo l’uno lontano dall’altro, in diversi mari e diverse spere di sole e forse non ci rivedremo più; o fors’anche ci rivedremo, ma non ci riconosceremo: i mari e i soli diversi ci avranno mutati! Che dovessimo diventarci estranei, lo ha voluto la legge che è sopra di noi; ma proprio per ciò dobbiamo diventarci anche più degni di rispetto! Proprio perciò il pensiero della nostra passata amicizia deve diventare più sacro! C’è probabilmente, tra le stelle, una curva e un’orbita immensa e invisibile, in cui le nostre vie e destinazioni così diverse possono essere comprese come piccoli tratti di strada, – eleviamoci a questo pensiero! Ma la nostra vita è troppo breve e la nostra vista troppo debole perché noi possiamo essere amici più che nel senso di questa sublime possibilità. E dunque crediamo alla nostra amicizia tra le stelle, anche se dovessimo essere nemici su questa terra.

    F. Nietzsche (La gaia scienza)

    1. Elena ha detto:

      Sei un grande!!!

  22. Miss Fletcher ha detto:

    Argomento spinoso, cara Elena.
    La teoria dei tratti di strada è perfetta, per me è esattamente così.
    Poi a volte alcuni che credevi amici si perdono, dispiace, a volte si soffre, a volte si capisce finalmente qual è il valore di una persona!
    Un abbraccio cara Elena!

    1. Elena ha detto:

      Certo che l’amicizia è impegnativa!!! Perdere amici non è mai bello, ma ….nei tratti di strada…succede! Buona giornata!

  23. johndscripts ha detto:

    Ognuno prende la propria strada, difficile percorrere quella dei propri amici per lungo tempo.
    Anche perchè, definendo le amicizie come “incroci di vita” la tua strada può essere un eterno incrocio?

    Un bacione, buona giornata

  24. Rita ha detto:

    Oggi il termine “amicizia” è molto inflazionato; è facile dire amico … ma quando ci si può considerari amici? Bella domanda da un milione di dollari! 🙂 Sarà la vita a farci capire chi è o era il vero amico… intanto continuiamo a chiamare amico il collega, il compagno di scuola, il vicino di casa, “quello” di Facebook che ti scrive “mi piace” sotto il link e poi nemmeno ti saluta se lo incontri per strada, continuiamo ad uscire con l’amico che approfitta della tua disponibilità e non prende mai la sua automobile… Se per me una persona è un amico non bado a niente, ma dovrebbe essere così anche al contrario! La mia migliore amica? Mia figlia!

    1. Elena ha detto:

      Mia figlia….ho un buon rapporto ma io resto la madre, non credo possa essere la miglior amica.

      1. Rita ha detto:

        Rivedo nel rapporto tra me e mia figlia quello che c’era tra me e la mia mamma: raccontarsi le cose, esprimere un’opinione, chiedere un aiuto o dare un aiuto, certe che non ci tradiremo mai!

      2. Elena ha detto:

        Si in questo senso condivido. Questo tipo di rapporto è il più vero!!!

  25. accantoalcamino ha detto:

    Ciao, anch’io, lunedì (come marcoforever) ho reincontrato un amico che non vedevo né sentivo da più di 10 anni.
    Ci definivamo amici allora e ci siamo ritrovati Amici, ognuno con la propria vita e con nel cuore la certezza che la nostra amicizia sarà per sempre.
    Stendo un velo pietoso sulle amicizie di convenienza, qui nel web ce ne sono a volontà, per fortuna che ho un caratteraccio così buona parte di persone che mette il naso nel mio blog scappa a gambe levate. Buon pomeriggio.

    1. Elena ha detto:

      Ma perchè caratteraccio!! Non direi per nulla! Buona serata

  26. undelirioalgiorno ha detto:

    bel post, è una cosa che stavo pensando da qualche tempo, vorrei aggiungere che, secondo me, è una questione di energia, frequenza, tipo: noi ci spostiamo su queste frequenze e in ognuna troviamo, non solo persone, ma occasioni, oggetti, denaro, situazioni, viaggi. Il difficile è riuscire a renderci conto in che frequenza siamo in questo momento (di lungo termine come di breve e brevissimo) e prendercene le responsabilità

    1. Elena ha detto:

      Ottima risposta! Nelle fasi (diverse) della vita si hanno esigenze diverse e quindi compagni di percorso diversi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...