Brooklyn la gomma e il mio sogno americano

Da bambina le uniche “cicche” erano le Brooklyn, la lastrina e rigorosamente con zucchero. Non era permesso mangiarle in tutti i posti perchè era quasi maleducato, perchè sembrava di essere ruminanti! Ricordo le pubblicità, il mito americano, il ponte….la prima cosa che sono andata a vedere quando sono stata a New York! Guardavo le pubblicità e sognavo la libertà! Le mie preferite erano quelle alla menta!

E voi le ricordate?

Ora tutto è cambiato, le lastrine sono quasi scomparse e la scelta di chewing gum è vastissima, masticare fa bene (ci sono “cicche” funzionali) ed è ammesso ovunque! Però le lastrine…sono rimaste ne mio cuore!

38 commenti Aggiungi il tuo

  1. fiammisday ha detto:

    Verissimo!! Unico problema…il gusto durava giusto 30 secondi!!!

    1. Elena ha detto:

      …..ma era gusto lungo!

  2. Patrizia M. ha detto:

    Oh si, eccome se le ricordo. Ne avevo sempre un pacchettino con me
    Ora invece non ne faccio più uso nonostante la grande varietà 🙂
    Ciao, Pat

    1. Elena ha detto:

      io ne mangio poche! In compenso mi imbottisco di cioccolato!

  3. in fondo al cuore ha detto:

    certo come si fa a dimenticarle?…..comunque prima di ammorbidirle sembravamo davvero dei ruminanti! 🙂

    1. Elena ha detto:

      Si talvolta sembravano di legno…forse era un problema di giacenza nei bar! 😉

  4. Antonio ha detto:

    Sii….mitiche. Adesso sono diventato un Daygum dipendente, tradendolo soltanto per provare le novità. Sono curioso e provo sempre i nuovi prodotti, dai dentifrici ai biscotti : )

    1. Elena ha detto:

      Anche a me piacciono le Daygum! Ma anche Vigorsol!

  5. stravagaria ha detto:

    Le arrotolavo e le mettevo in bocca così!
    Però io ricordo anche altre cicche, rettangolini rosa piuttosto piatti con delle scanalature. Avevano delle cartine all’interno, se trovavi la tigre, l’elefante e il leone vincevi altre cicche 🙂 buona giornata!

    1. Elena ha detto:

      Uh sì ora le ricordo pure io!!! Come era dolci, quasi stucchevoli! Buon pomeriggio!

      1. stravagaria ha detto:

        Dolcissime ma facevano dei palloni meravigliosi 😉

      2. Elena ha detto:

        Uh vero!!!

  6. miki ha detto:

    New york é una città molto bella , ci tornerei ora

  7. Vuc's ha detto:

    Io ne ho ancora qualche pacchetto! Ma non le vendono più?

    1. Elena ha detto:

      Sì credo che le vendano ma non si trovano ovunque. Daygum e compagnia mi sembrano siano diventati i sostituti!

  8. Cle ha detto:

    le mie preferite erano le classiche, bianche!
    a volte le trovo ancora nei bar e se le trovo le prendo sempre!
    Indimenticabile: l’onda che dovevi fare per mettere tutta brookling in bocca!!!! ;D

    1. Elena ha detto:

      Anche a me le classiche non dispiacevano, ma quelle di menta rendevano l’alito più fresco….

  9. newwhitebear ha detto:

    Certo che ricordo le Brooklin ma il chewing gum non l’jo mai sopportato. Mi rendeva nervoso e ancora oggi ho le stesse sensazioni.
    Altri tempi altra pubblicità. Basta vedere quella del fresh air (il nome non l’ho memorizzato anche se lo vedo tante volte) con la povera fanciulla congelata eil cocorito spennato.
    Dolce serata
    Un abbraccio

    1. Elena ha detto:

      Ora quel genere di pubblicità è più adatto ad target giovane,,,si divertono! Buona we! Un abbraccio

      1. newwhitebear ha detto:

        La pubblicità citata è relativa a Vigorsol. Il target attuale sono i giovani.
        Buona domenica
        Un abbraccio

      2. Elena ha detto:

        Sì hai ragione!! Buona domenica a te!

  10. biobioncino ha detto:

    grazie del passaggio elena .ti leggerò con calma più avanti ciao

  11. Nyno ha detto:

    Mi hai colpito nel cuore
    anche se la mia generazione cambia
    io amo
    solo
    esclusivamente
    quelle tipo di cicche, di gomme…
    🙂
    meraviglioso post
    e blog.

    Nyno.

  12. Monique ha detto:

    Certo!! Addirittura mi risuona spesso in mente una canzone di Tanita Tikaram usata nello spot! Anche oggi, comunque, le lastrine si trovano ancora e trovo che facciano molta più scena dei confetti.
    Sul fatto di non ruminare ovunque, però, sono d’accordo…soprattutto a scuola durante le ore di lezione, sarò antica, ma ai miei alunni o dico sempre, perchè penso sia una questione di educazione.

    1. Elena ha detto:

      A scuola dovrebbero essere bandite, insieme ai cellulari !!! Ma oggi anche a scuola i ragazzi sono spesso ingestibili!!!

  13. ilgattosyl ha detto:

    da quando mi è rimasto attaccato il ponte non mi piaccioni più…

  14. relaxingcooking ha detto:

    Brooklyn Cinnamon…. erano leggermente piccantine in bocca, ma morbide e con un sapore delizioso 🙂

    1. Elena ha detto:

      UHHH come pizzicavano!!!!

      1. relaxingcooking ha detto:

        si 🙂 …. quando cominciavi a masticarle erano piccanti sulla lingua, pero’ erano cosi profumate!!!!

      2. Elena ha detto:

        Sì e poi il gusto era lungo!!!

  15. http://google.com ha detto:

    “Brooklyn la gomma e il mio sogno americano ACCENDI LA VITA” was in fact a fantastic blog post and I personally was in fact really glad to discover the blog post.
    I appreciate it-Grant

    1. Elena ha detto:

      Many many thanks!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...