Io cane ….educato

“Ebbene sì, come aveva anticipato la bipede madre, mi hanno fatto venire un EDUCATORE CINOFILO. Si chiama Carlo, un bel ragazzo, gentile e premuroso. Mi ha guardato, mi ha portato a fare un giretto…senza tirarmi il guinzaglio, anzi mi ha fatto annusare ovunque, direi che mi ha fatto rilassare! Poi, una seconda volta, è stato ancora meglio: mi ha portato una pettorina morbidissima e un guinzaglio lungo….e poi in un prato mi ha dato un sacco di premi, mmmmmm, biscottini di ogni genere. E’ bastato andare da lui dopo un bel suono che emetteva in modo soave e …i biscottini arrivavano! Un sogno….., una delizia! Da quel giorno purtroppo il bel Carlo non si è più visto, le bipedi madre e sorella riprovano con i biscottini e con il suono, ma per me non è la stessa cosa! Rivoglio Carlo…e mi sto impegnando….la mattina e la sera tiro il guinzaglio per non camminare….chissà che i bipedi, indispettiti, non lo richiamino!?”

Annunci

22 risposte a "Io cane ….educato"

Add yours

  1. Certo che il musetto da piccola dispettosa c’è l’ha !! 😀
    Però fa venire una voglia di farle tante coccole 😉
    Un caro abbraccio!
    liù

  2. Senza far venire l’educatore, in un certo modo stiamo cercando di insegnare a Fiocco che quando sta per strada o in giardino non deve correre. E’ un monellone, ma è tanto bello il mio quadrupede!

    1. Noi abbiamo chiamato Carlo perchè Glee è troppo “ochina”, sta in mezzo alla strada e non risponde ai comandi! Ma l’approccio di Carlo è molto di equilibrio tra padrone e cane, interessante! un bau a Fiocco!

  3. Ciao Glee, grazie per le tue parole carine. Volevo dirti che i tuoi sforzi sono serviti, i bipedi mi hanno chiamato e mi hanno detto che vorresti fare ancora una passeggiata e “due chiacchere” con me. Credo che ci vedremo prestissimo, tu intanto non fare la “ochina”…ciao bella e brava Glee!

  4. Il quadrupede aggiunge una postilla. Sono innamorata del bel Carlo!
    Però so di essere dispettosa ma al cuore non si comanda.
    Chi vincerà? Ho l’impressione che siano bipede madre e sorella! Ma non demordo. Chissà se il bel Carlo non riesca intenerire anche loro.
    Un saluto speciale alla bipede madre. con abbraccio

  5. cara quadrupede, dì ai tuoi bipedi che ci vuole tempo per questo nuovo metodo “dolce”, se non sanno come fare piuttosto di fare errori è meglio se richiamano Carlo 🙂 te lo dico perché anche io con i miei 2 quadrupedi ho iniziato tempo fa un’educazione come la tua, con la pettorina ad H ed il guinzaglio lungo 3 metri, ma ci vuole costanza e pazienza e fare esattamente come è stato spiegato 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: