Tag

, , , ,

“Volevo essere una farfalla” di Michela Marzano. Mi sono interessata a questa donna dopo aver letto dei suoi successi e della sua carriera di filosofa. Una donna coraggiosa, spigolosa forse,e con una fragilità ben celata. Almeno io credevo. Invece ha raccontato delle sue fragilità, la sua lotta contro l’anoressia, ma soprattutto la lotta contro il volere troppo da se stessa. Ecco questo è il punto, il punto che spesso mi trovo a fronteggiare. Non ho dovuto, per fortuna, affrontare l’anoressia ma ho trovato questo libro illuminante.

Nonostante l’anoressia, le crisi, le difficoltà, Michela è un professore alla Sorbona! Con la volontà, tanta volontà si può arrivare a volare anche se si è piccole farfalle.

PS Lei ha pure una intelligenza fuori dal comune. E nonostante questo ha molte fragilità….mi piace pensare in questo senso…

Advertisements