Oggi, Milano, un centro commerciale con la mia “creatura bipede ” (sì perchè ho anche un cane e un gatto)….

L’abbigliamento standard è risultato essere: jeans molto stretti, canottiera (possibilmente di Abercrombie o Hollyster) e sopra un mini cardigan, ballerine.

Mah…..ma quanto costano queste fanciulline! Io sono la prima che alla fine compro per lei, pur ricordandomi l’emozione che provavo ogni volta (e succedeva raramente in un anno) che mia madre mi permetteva di fare qualche acquisto…..

Ricordo il profumo di alcuni vestiti, l’emozione che provavo nell’indossarli, quasi una sorta di devozione verso il nuovo…..

Ora spendo un po’ di più, ma ogni volta ci penso più volte prima di ogni acquisto e poi…..mi sento comunque in colpa!

Annunci